Blog: http://uomosenzaqualita.ilcannocchiale.it

RICETTA ALCOLICA N°2

Prosegue l'appuntamento con i visitatori (non necessariamente alcolizzati) di questa rubrica mensile. Stavolta il liquore in esame utilizza la liquirizia come ingrediente principale; la sua preparazione è più semplice, rispetto al liquore precedentemente consigliato (e che di certo avrete già tentato la preparazione :) ), poiché non si tratta di una crema e di conseguenza anche se lasciate troppo in ebollizione non succede niente di eccessivamente disastroso (il latte invece è infido in questi frangenti).

 

RICETTA LIQUIRIZIA (NELLO)

 

Liquirizia pura in tronchetti  80 g

Acqua  1 L

Alcool 95%    500 mL

Zuchero  800 g


Sciogliere, a fuoco dolce, lo zucchero nell’acqua. Mantenendo sotto agitazione il tutto, mettere la liquerizia (se avete comprato i tronchetti della "Saila" buttateli pure via e procuratevene di migliori) ed attendere che si sciolga in maniera ragionevole (andate pure ad occhio e non preoccupatevi se non si scioglie proprio tutto, un po' di residuo è normale).

Lasciar raffreddare, agitando di tanto in tanto. Unire all’alcool e, se necessario, filtrare il residuo liquirizioso nel fondo della pentola utilizzata. Si consiglia di consumare il liquore freddo.


Controindicazioni: siccome la liquirizia alza la pressione, se avete qualche problema di cuore (vale anche per gli innamorati) non consumare il prodotto mentre si sta facendo s....

Pubblicato il 8/12/2008 alle 12.42 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web